Da un assessment interno abbiamo elaborato la seguente descrizione fatta di parole chiave e la metodologia.

THOUSAND SUNNY È

Giovane, fresca, hippie, nuova e attuale. Un gruppo esclusivo di amici, una comunità, un kibbutz, una nave. Curiosa, a tratti misteriosa. Intelligente, affamata, vera, creativa, virtuosa e appassionata. Straordinaria, è San Francisco. Un’agenzia che lavora facendo pubblicità.

I NOSTRI VALORI

Una comunità di amici dove regna la fratellanza, la gratitudine e l'egualitarismo. Un gruppo onesto, vero, eticamente corretto e spinto dal buonsenso. Siamo affidabili, efficienti e competitivi, umani ed empatici. Liberi nel percorso di crescita personale.

LE QUALITÀ DI 1000 SUNNY

È professionale e onesta, si basa sullo studio, sulla condivisione, l’esperienza e la conoscenza. È decisa, intraprendente, coraggiosa e propensa alle scommesse. È lungimirante e creativa, un vulcano di idee. È giovane, innamorata e ambiziosa. È vicina e intima. È flessibile, caleidoscopica, reattiva, senza orari e dotata di problem solving. È empatica e divertente.

I NOSTRI OBIETTIVI

Vogliamo specializzarci, formarci e acquisire nuove competenze. Espanderci per sperimentare e applicare le competenze. Vogliamo sostenibilità, fluidità e identità. Crescita e realizzazione personale. Puntiamo a conquistare una fetta di mercato e alla possibilità di scelta. Puntiamo ad esportare la cultura digitale. Vogliamo felicità, libertà, guadagno e ricchezza.


1. Consulenza a 360°

Prima di cominciare un progetto assieme, poniamo ai clienti le seguenti domande:

  • Quali sono i tuoi obiettivi di marketing nei prossimi due anni?
  • Quali sono i tuoi obiettivi di marketing nel prossimo anno?
  • Chi sono i tuoi clienti?
  • Qual è il tuo target?
  • Perchè sei online o perchè vuoi andare online?
  • La tua presenza online a quale obiettivo di marketing è legata?
  • Qual è il tuo budget annuale per il web marketing?
  • Hai campagne digital attive? hai fatto campagne digital in passato?
  • Qual è la strategia digital che stai attuando? quali KPI stai monitorando?
Questionario sullo status quo
  • Qual è il tuo mercato di riferimento (chi sono i tuoi clienti, quali sono i canali di vendita)
  • Perchè sei on line o perchè vuoi creare/potenziare il tuo posizionamento online?
  • Hai già fatto campagne di advertising on-line?
  • Stai seguendo una strategia di web marketing? Quali KPI stai monitorando (definire KPI)
  • Qual è il budget annuale che hai stanziato per il Web Marketing
  • Chi si occupa della gestione del Web Marketing nella tua azienda? (esiste una figura dedicata, qualis sono le sue mansioni - competenze?)
  • Hai già commissionato o prodotto (anche negli scorsi anni) la creazione di contenuti (articoli, foto, video, infografiche ecc.) da utilizzare per le tue attività di marketing?
  • Hai già individuato (magari con studi di settore) un target cliente definito (sesso, età, interessi, occupazione ecc.)?
  • Hai definito un costo di acquisizione cliente (calcolato in base al lifetime value e alla marginalità su singola vendita)?
  • Quali sono i tuoi obiettivi di Web Marketing di quest’anno?

Partendo dalle risposte ottenute iniziamo un lavoro di analisi per valutare e capire assieme i margini di miglioramento, per poi passare a una consulenza strategica sullo stato dell’arte e i campi dove concentrare budget, risorse e lavoro.

Qualora, anche parzialmente, le risposte siano incomplete o non pervenute si attuerà un’analisi (mercato, competitor, target, posizionamento brand, moodboard e keyword) sulla quale si baserà la consulenza iniziale.

Senza queste informazioni il lavoro non può cominciare, sarebbe come costruire una casa senza un progetto, ma affidandosi solamente all’ “istinto”.

Infatti il web-marketing non è altro che “il complesso delle tecniche intese a porre merci e servizi a disposizione del consumatore e dell'utente in un dato mercato nel tempo, luogo e modo più adatti, ai costi più bassi per il consumatore e nello stesso tempo remunerativi per l'impresa”, operando sul web.

Il marketing è infatti una scienza economica, una branca dell’economia, che parla di numeri, KPI, budget, investimenti, profitto… E noi crediamo che debba essere fatto sul lungo periodo, con lungimiranza e coll’intenzione di creare valore. Aborriamo formule magiche e ricette segrete.

Analisi, strategia, olio di gomito.

La consulenza diventa vera e propria consulenza di business, e non si ferma al primo incontro, ma la proseguiamo durante tutto il rapporto di collaborazione, con contatti e report frequenti, scambi di visione e spunti, in modo da generare nel cliente una vera e propria cultura digitale, che manca in modo endemico nel panorama italiano. Un valore aggiunto e derivato dalla collaborazione.

2. Soft Skills

Il valore della consulenza è arricchito dalle competenze trasversali del team Thousand Sunny. La nostra consulenza sul mondo digitale non verte sul banale funzionamento dell’algoritmo, tecnicismo di cui il nostro cliente può anche fare a meno, ma sulla filosofia e sull’approccio alla base della rivoluzione tecnica a cui abbiamo assistito e assistiamo, l’avvento del digitale.

In altre parole, non è più una consulenza esclusivamente settoriale, ma “filosofica, per comprendere cosa implichi fare business nel 2020, ottimizzando al massimo gli strumenti a disposizione.

Il nostro team vanta comprovate capacità e competenze principalmente in questi campi:

economia e finanza; marketing; comunicazione; giurisprudenza; statistica; scienze informatiche.

Tali competenze sono state da prima apprese in ambiti accademici, poi testate sul campo attraverso esperienze individuali, infine aggregate sotto un unico tetto, Thousand Sunny srl.

La consulenza sarà verticale sul web-marketing, ma le analisi, i consigli, i punti portati alla luce sono il frutto di tale contaminazione, che arricchisce il prodotto finale e consente di rispondere a una molteplicità di domande e problemi.

3. I nostri servizi

Titolo clickbait. Ci è molto difficile creare un menù dei nostri servizi, in quanto la specificità dei singoli bisogni e obiettivi richiede spesso e volentieri soluzioni sartoriali. Per questo motivo il vero titolo sarà “Il nostro approccio”, per spiegare il metodo e i processi attuati.

3.1 Il nostro approccio

Partendo dalla consulenza strategica, trasformiamo gli obiettivi di business in KPI da raggiungere nel lungo termine e nel breve termine. Una volta individuate si va a creare la cosiddetta “strategia media”.

Questo termine è coniato dal marketing tradizionale, e corrispondeva alla strategia di acquisizione di spazi pubblicitari sui diversi media (tv, giornali, radio etc. etc.) per raggiungere al meglio un dato target.

Nel web-marketing diventa essenziale in quanto il medesimo target è raggiungibile su una molteplicità di piattaforme (Facebook, Instagram, Youtube, Tik-Tok etc.etc.) con formati e posizionamenti molto diversi (post, stories, messaggi diretti, chat-bot etc.etc.).

Il nostro approccio nella prima fase della strategia è di carattere sperimentale: dalle KPI e dall’analisi del comportamento del target si vanno a creare delle vere e proprie ipotesi, riguardanti budget, piattaforme, formati e posizionamenti, che caratterizzeranno la struttura delle prime campagne. L’unione dell’analisi iniziale e della struttura delle campagne andrà a creare una lista di contenuti da creare, per i formati e i posizionamenti scelti dalle ipotesi formulate (video, adv, messaggi, copy, articoli ect.etc.). Questo frangente è definito strategia creativa e prevede la creazione a priori di un tono di comunicazione, declinato poi in linguaggio scritto e grafico, che diventerà il tono aziendale, con il quale verranno prodotti i singoli contenuti.

Una volta generati i contenuti si andrà “On Air”, conseguentemente inizieremo a raccogliere i primi dati che ci permetteranno di verificare la correttezza delle ipotesi testate. A seconda dei risultati ottenuti si rivedrà o meno la strategia media o la strategia creativa, strutturando le nuove campagne e avanti così fino ad accertare la tesi.

In questo modo ciò che avrà il cliente, oltre ai risultati in termini di business, sarà anche una conoscenza più approfondita del proprio target e delle basi sempre più solide nel tempo sulle quali costruire le strategie future e migliorare il prodotto/servizio che offre.

Non parliamo di piano editoriale, di N post a settimana o N stories al giorno: questi aspetti infatti sono intrinsechi alla strategia e si basano sugli obiettivi da raggiungere. A seconda degli obiettivi, del target e della strategia abbiamo casi in cui una comunicazione organica quotidiana su Instagram è cruciale, qualora ad esempio si lavori di Brand Awareness e fidelizzazione del cliente, o al contrario settori in cui tale operazione risulti superflua o addirittura nociva (se non curata e sviluppata secondo certi criteri).

Questa tipologia di lavoro richiede una collaborazione stretta e costante con il cliente, e soprattutto un lavoro sinergico che a seconda del singolo progetto possono richiedere la proattività sia del cliente sia dell’agenzia, a seconda di possibilità, fattibilità, budget, strumenti a disposizione, competenze. In questo senso: i contenuti grafici possono essere generati internamente all’azienda o dalla nostra agenzia, gli articoli possono essere prodotti e caricati internamente, come scritti solamente come bozza internamente e rivisti in chiave SEO e caricati da noi, oppure creati e gestiti nella totalità da noi, le stories possono essere fatte internamente seguendo le nostre consulenze oppure esternamente, le campagne stesse possono essere gestite internamente come esternamente… E così via.

Come si può notare la molteplicità di scenari possibili rende non attuabile un listino di servizi con prezzi fissi, e non può prescindere da una serie di confronti iniziali, analisi e consulenza strategica, per poi andare a creare una soluzione su misura e sartoriale.

Riassumendo i servizi principali descritti, parliamo concretamente di:

analisi mercato, competitor, target, posizionamento brand, moodboard e keyword; consulenza strategica iniziale; strategia lungo/breve termine media; strategia lungo/breve termine creativa; creazione e gestione campagne; creazione e gestione contenuti; analisi e report campagne.

3.2 Servizi aggiuntivi

Ad integrazione dei servizi precedentemente elencati e principalmente per una comprensione più approfondita della nostra realtà (in quanto sono comunque punti fondamentali per le strategie) lavoriamo e offriamo anche:

comunicazione organica pagina aziendale o profilo personale LinkedIn; comunicazione e strategia organica pagina aziendale Instagram; creazione servizi customer care o newsletter o vendita diretta tramite Chatbot Messenger; tracciamento sito o app, con strumenti nativi Facebook (pixel e SDK).

3.3 Servizi trasversali

Visto le competenze trasversali che compongono la squadra, spesso ci siamo trovati a lavorare fuori dai campi e dai servizi precedentemente detti, ottenendo ottimi risultati, grazie alla sommatoria di soft skills, contaminazione reciproca e creatività, caratteristica che contraddistingue la nostra realtà.

Partendo da esperienze vissute sul campo con parecchi nostri clienti, ci cimentiamo anche nell’arte di:

creazione e gestione eventi aziendali; creazione business plan; ricerca e risposta bandi pubblici e/o europei.

3.4 Il network

Nella nostra realtà c'è un network di professionisti che ci circonda dai primi istanti della nostra carriera professionale.

Collaboriamo da anni con Loop Agency, agenzia liquida di Online Marketing con sede a Roma, verticale su creazione, ottimizzazione e scaling delle campagne pubblicitarie, sia su domanda diretta (universo Google) che su domanda latente (universo social).

Possiamo contare su una rete molto vasta di freelance e partite IVA che ci erogano singoli servizi per completare lo spettro di necessità che i nostri clienti possono avere online: foto, video, droni, gingle, catering, account etc.